Sopralluogo per un trasloco

Tutto quello che c’è da sapere

Il sopralluogo per un trasloco, è fondamentale per un preventivo di spesa preciso. In questa pagina approfondiremo l’intero processo di perizia, per spiegare tutto quello che c’è da sapere in vista del sopralluogo per il tuo trasloco. Una volta raccolte le informazioni, potrai affrontare la tua ispezione da vero professionista!

Ricevi 5 preventivi gratuiti
Inzia a risparmiare da oggi!

Cos’è il sopralluogo per un trasloco

Quando si richiedono i servizi di una ditta traslochi, il passaggio fondamentale che precede sempre la formulazione del preventivo finale, è il sopralluogo da parte del personale della ditta traslochi.

Si tratta di una vera e propria perizia, che il personale incaricato effettuerà presso l’abitazione che si sta per lasciare. Uno o più addetti, previo appuntamento, si recheranno nell’abitazione indicata, per effettuare le valutazioni su attrezzature e personale necessario per effettuare il trasloco.

A cosa serve il sopralluogo per un trasloco

Ogni trasloco risponde ad esigenze e necessità uniche. Ecco perché,  l’unico modo che ha un traslocatore per formulare un prezzo definitivo, ed assicurarsi che nel giorno del trasloco tutte le attrezzature siano disponibili, è effettuare una perizia dell’abitazione.

Grazie al sopralluogo, quindi sarà  possibile sapere con precisione:

  • Quali sono i materiali e le attrezzature necessarie per il trasloco.
  • Quanti addetti impiegare per svolgere le operazioni.
  • A quanto ammonterà il costo del trasloco.

sopralluogo trasloco- scatoloni

Come richiedere un sopralluogo per il tuo trasloco

Per ricevere la visita di un addetto, che possa effettuare un sopralluogo per il tuo trasloco, sarà necessario mettersi in contatto con una ditta traslochi. Grazie a Sirelo potrai richiedere gratuitamente e senza alcun impegno, fino a 5  preventivi per il tuo trasloco.

Richiedi i preventivi e organizza il sopralluogo!
Seleziona la quantità di oggetti che vuoi traslocare e riceverai fino a 5 preventivi gratuiti!

Dopo aver compilato il modulo on-line, ti metteremo in contatto con diverse ditte della tua zona, che potranno fornirti il supporto desiderato.

Come viene effettuato il sopralluogo

La maggior parte delle ditte traslochi, predilige far svolgere le perizie fisicamente al proprio personale.

Ovviamente ad oggi non è sempre facile organizzare evenit in presenza… non preoccuparti! In alcuni casi è possibile fissare un appuntamento per una perizia attraverso una videochiamata (ad esempio via Skype).

In altri casi, potrebbe non essere necessario fissare alcun appuntamento, e basterà effettuare delle riprese video del proprio appartamento (riprendendo tutto meticolosamente), ed inviare il video alla ditta incaricata.

Cosa succede durante un sopralluogo

Durante il sopralluogo, il personale effettuerà una perlustrazione di tutto l’appartamento, per prendere nota di tutti gli oggetti che bisognerà trasportare.

Terminata la perlustrazione, sarà il momento di discutere alcuni dettagli con il traslocatore, a cominciare dalle tempistiche: dalla data di partenza, alle tempistiche tecniche del trasporto, e data di preferenza per la consegna.

Inoltre sarà possibile discutere, ed eventualmente richiedere alcuni servizi extra:

Il nostro consiglio😉: Questo sarà inoltre il momento migliore per sciogliere qualsiasi dubbio riguardo al trasloco, quindi prima del sopralluogo prepara una lista di domande che potrai chiedere ai tuoi traslocatori!

Consigli e chiarimenti da chiedere ai traslocatori

Sarà bene cercare di fare tutte le raccomandazioni sul proprio inventario, e fare tutte le domande sui dubbi che hai in merito al trasloco. Ecco alcuni spunti per argomenti e questioni da chiarire:

  • Chiedi informazioni su eventuali dogane e documentazioni richieste
  • Eventuali limitazioni sull’importazione di merce  per la tua destinazione.
  • Segnalare tutti gli oggetti delicati o da maneggiare con cura.
  • Chiedi se la consegna della merce sarà effettuata dalla ditta stessa o da associate/affiliate.
  • Controlla e verifica che indirizzi, dati personali e le date siano corrette.

Dettagli aggiuntivi per i traslocatori

Grazie ad un sopralluogo, ogni ditta traslochi avrà la possibilità di esplorare non soltanto l’appartamento, ma anche l’area circostante, così da prendere nota delle seguenti variabili:

  • Tipologia di abitazione
  • Presenza di zone a traffico limitato
  • Accessibilità all’ingresso
  • Presenza di cancelli, o altri  ostacoli
  • Disponibilità di parcheggio per i mezzi utilizzati
  • Presenza di ascensore ( se necessario)

Queste variabili sono importanti per tenere in considerazione eventuali necessità di richiedere permessi per occupazione suolo pubblico, utilizzo di piattaforme elevatrici, ed ulteriori attrezzature necessarie. Se la perizia dovesse essere effettuata tramite video, o videochiamata, potrebbe essere quindi utile, segnalare uno qualsiasi degli elementi riportati sopra alla ditta.

Calcolo del volume del tuo trasloco

A seguito del sopralluogo, la ditta avrà maggiori informazioni sul volume preciso del trasloco.

Quanto è grande il tuo trasloco?
Cliccando sul tasto riportato di seguito, potrai utilizzare il nostro calcolatore per volume di traslochi, e selezionando gli oggetti che vorrai trasportare da una vasta lista, conoscerai il volume in metri cubi del tuo inventario.
Voglio saperne di più

Cosa succede dopo il sopralluogo?

Dopo aver calcolato il volume, e tenuto in considerazione tutte le variabili in gioco, la ditta procederà a formulare il prezzo definitivo. Sarà inoltre  possibile per il traslocatore stimare quanto tempo sarà necessario, e confermare le date e gli orari dell’inizio dei lavori.

Sei pronto! 💪🏻 Ora che il processo di perizia e sopralluogo del trasloco è più chiaro, continua ad esplorare i contenuti di Sirelo, per minimizzare lo stress, ed essere pronti a qualsiasi evenienza.

Buon trasloco, e buona fortuna!