Come organizzare il trasporto di un pianoforte

Rendi il trasloco del pianoforte semplice e sicuro

Devi traslocare un pianoforte ma ti sembra troppo complicato? Sirelo é qui per aiutarti! Nel trasporto di un pianoforte fondamentale la massima attenzione, il piano non é affatto economico e di sicuro ne sarai affezionato! Per assicurarti che arrivi in perfette condizioni, rivolgiti a dei traslocatori esperti e leggi la nostra guida specializzata.

Inserisci la tua posizione e ricevi preventivi per il tuo trasloco!

Quanto costa traslocare un pianoforte?

Se hai deciso di trasportare il tuo pianoforte con l’aiuto di una ditta specializzata (ottima scelta!), la prima cosa che vorrai considerare saranno i costi. Ovviamente, ogni situazione è diversa e ci sono vari fattori che contribuiscono al prezzo. In generale, il prezzo del trasloco di un pianoforte oscilla tra i 200 e i 1.000 euro, e varia in base a:

  • Modello e peso del tuo pianoforte: il trasloco di un pianoforte verticale verrà a costarti meno del trasporto di un pianoforte a coda, mentre il più economico sarà il piano digitale.
  • Distanza del trasporto: il costo di trasporto del tuo pianoforte varierà in base a quanto lontano sarà necessario traslocare il pianoforte.
  • Tempistiche: se hai la necessità di spedire il tuo pianoforte in tempi ristretti, potresti incorrere in sovraccosti. Per questo è importante pianificare il trasloco con largo anticipo!
  • Difficoltà dello spostamento: abiti ai piani alti di un edificio con delle scale strettissime? A meno che la tua palazzina non abbia anche uno spaziosissimo ascensore, i costi saranno maggiori.
  • Assicurazione: una delle cose fondamentali che avrai in mente per il trasporto del tuo pianoforte sarà la sua sicurezza. Ti raccomandiamo di proteggerlo da qualsiasi tipo di danno chiedendo precise informazioni sulle polizze assicurative dei tuoi traslocatori. Meglio prevenire che curare!

Ciò nonostante, possiamo darti un’idea sui prezzi del trasporto di pianoforti nella seguente tabella:

Trasporto pianofortiCosto stimato
In città300 €
Regionale650 €
Fuori regione1.000 €

Nota: questi sono semplicemente prezzi generali per i trasporti di pianoforti, se sei curioso di sapere quanto tale operazione ti verrebbe a costare, non esitare a richiedere un preventivo che si adatti alla tua precisa situazione.

Vuoi sapere quanto costerà il tuo trasloco? Scoprilo qui!
Seleziona qui sotto la quantità di oggetti che vuoi traslocare e riceverai fino a 5 preventivi!

Trasportare un pianoforte non è super economico…

Sappiamo che il trasloco di un pianoforte non sarà economico, specialmente se stai cambiando casa e quindi trasportando anche il resto dei tuoi mobili, e non solo. Per fortuna, Sirelo è qui per aiutarti! Se sei interessato, leggi il nostro articolo con suggerimenti su come rendere il tuo trasloco più economico. 😉

Come si trasporta un pianoforte?

Durante il trasloco sono mille le cose a cui pensare, e alla lunga lista non sarebbe sicuramente piacevole dover aggiungere il trasporto di uno strumento tanto pesante e ingombrante come un pianoforte. Inoltre, date le sue misure e la sua delicatezza, la preoccupazione per la sua sicurezza sarà una tua priorità.

Dunque, se durante il trasloco hai la necessità di sollevare il tuo pianoforte, ti consigliamo vivamente di rivolgerti a una compagnia di traslochi specializzata. Infatti, gli esperti saranno capaci di assicurarsi della sicurezza del tuo strumento che, date le dimensioni e il peso, sarebbe molto complesso da trasportare in maniera indipendente.

Con l’obbiettivo di rendere il processo del trasporto del tuo pianoforte al 100% trasparente, abbiamo evidenziato per te i passi fondamentali:

    • Sopralluogo: vengono prese le misure dello strumento e quelle degli spazi per cui si dovrà trasportare il pianoforte. Così si evitano spiacevoli sorprese…
    • Smontaggio e imballaggio: qualora sia necessario rimuovere delle parti, verranno smontate prima di iniziare il vero e proprio trasloco del pianoforte, come nel caso dei piedi nei pianoforti a coda. Il tutto verrà poi imballato con materiali protettivi per evitare che il piano si graffi o subisca traumi.
    • Sollevamento: ora che è ben impacchettato, lo strumento viene sollevato e posizionato sugli appositi carrelli in modo che sia più facile trasportarlo, e che non danneggi il pavimento.
    • Spostamento: il pianoforte viene trasportato fuori dall’edificio e caricato attentamente sul furgone. Questo passo è estremamente delicato se il pianoforte deve essere spostato da piani elevati. Infatti, sarà necessario l’utilizzo di una piattaforma aerea, che tramite un carrello elevatore trasporterà il tuo pianoforte al piano terra. Mi raccomando, attenti ai pedoni!
    • Viaggio in furgone: lo strumento verrà assicurato con delle cinghie per il trasporto e portato a destinazione.
    • Collocamento: finalmente il tuo pianoforte è arrivato nella casa nuova! Gli esperti ti aiuteranno a metterlo nella posizione ottimale con tutti gli strumenti necessari.

Il nostro consiglio 😉: Non effettuare il trasloco del tuo pianoforte in periodi estremamente umidi; quindi, se puoi evita di programmarlo in autunno o in inverno!

Come avrai capito, il trasporto di un pianoforte non è un affare semplice! Se tieni molto al tuo strumento, ti consigliamo fortemente di appoggiarti a degli esperti in modo che tale operazione sia svolta al meglio.

dopo il trasporto di un pianoforte un gatto cammina sui tasti

Trasporto pianoforte fai da te

Sei convinto delle tue capacità nel sollevamento pesi e vuoi decidere di intraprendere questa impresa in maniera autonoma? Ti avvisiamo che traslocare il pianoforte da solo non sarà una passeggiata, e che oltre allo sforzo fisico, se non sei un esperto, rischierai di scordare o addirittura danneggiare il tuo strumento. In ogni caso noi di Sirelo cercheremo di darti dei consigli specializzati per lo spostamento fai da te:

#1. Procurati gli strumenti utili

Per trasportare il piano autonomamente, munisciti per prima cosa di tutte le attrezzature necessarie, quali:

  • Un furgoncino della misura corretta
  • Cinghie per trasporto
  • Guanti da lavoro
  • Un carrello per pianoforti
  • Teli di plastica per copertura e delle coperte per proteggere il tuo pianoforte

#2. Non dimenticarti di prendere bene le misure!

Questo vale sia per la nuova casa, che per i vani di scale e ascensori (se presenti). In questo modo prima di iniziare il trasporto del pianoforte, sarai sicuro che possa passare da tutte le porte e essere posizionato in maniera ottimale nella stanza.

#3. É ora di metterci un po’ di olio di gomito

Come ti abbiamo già detto, questo trasporto fai da te non sarà una passeggiata, richiedi l’aiuto di almeno 5 o 6 amici fidati e datti da fare!

Il nostro consiglio 😉: Ricorda! Il pianoforte va maneggiato con estrema cura, mai trascinato per terra, e appoggiato e sollevato delicatamente!

Ditte di trasloco per pianoforti vicine a me

Hai deciso di optare per l’aiuto di una ditta specializzata? Congratulazioni, il trasloco del tuo pianoforte sarà facile quanto bere un bicchier d’acqua! Qui sotto puoi trovare una lista dei traslocatori più vicini a te che sono pronti a darti una mano.

Non preoccuparti se la tua città non è in questa lista, prova a richiedere un preventivo che si adatti perfettamente a ciò di cui hai bisogno!

CittàTraslocatori
Trasporto pianoforti Roma

Franzosini International Movers – Roma

Soc. Coop. Freccia

Bliss Moving & Logistics

Trasporto pianoforti MilanoTraslochi Milano Nessi

Pennacchia Traslochi

Mercier Srl – The Moving Company

Trasporto pianoforti NapoliLa Nuova Campania Traslochi

Traslochi Buonocore

Alpha international World Wide Moving

Trasporto pianoforti VeneziaCecchetti Traslochi

Brollo Traslochi

Brentella Traslochi

Trasporto pianoforti BariTraslochi Amoruso
Trasporto pianoforti TrentoLoss Traslochi

Per finire…

Un pianoforte non è solo un semplice arredo, ma uno strumento a cui sicuramente sei molto affezionato. Prenditi particolare cura dell’organizzazione del trasporto del tuo pianoforte attraverso una ditta di specialisti. In questo modo sarai sicuro che lo strumento arrivi sano e salvo, e potrai cominciare la tua vita nella nuova casa sulla nota giusta! 😊