Trasloco in Francia
Trasferirsi in Francia con semplicitá

Sogni un trasloco in Francia senza stress, ma le cose da organizzare ti sembrano troppe? Lasciaci aiutare fornendoti informazioni necessarie, consigli utili e soprattutto preventivi che si adattino perfettamente alle tue esigenze e sarai senza fatica nella tua nuova casa pronto a stappare una nostrana bottiglia di champagne!

Inserisci la tua posizione e ricevi preventivi per il tuo trasloco!

Quanto costa trasferirsi in Francia?

Dritti al punto: i prezzi del trasloco in Francia vanno da 1.300€ a 4.000€. Ovviamente tale differenza dipende, oltre che dalla distanza che il trasloco dovrà coprire, da vari altri fattori che influenzeranno il prezzo.

Diamo insieme un’occhiata quali sono le fasce di prezzo che puoi aspettarti considerando da dove partirà il tuo trasloco verso la Francia:

Città di partenzaCosto del trasloco in Francia
Milano1.300-1.900€
Roma1.900-2.700€
Napoli2.100-3.000€
Palermo2.900-4.000€

Nota! Tieni bene a mente che i prezzi che vedi qui sopra non sono altro che stime approssimative. Vuoi avere dei prospetti concreti? Richiedi subito fino a 5 preventivi gratuiti per sapere con certezza quali sono le tue opzioni per trasferirsi in Francia in maniera semplice e veloce.

Richiedi subito un preventivo per il trasloco in Francia: è semplicissimo!
Seleziona la quantità di oggetti che vuoi traslocare e riceverai fino a 5 preventivi gratuiti!

Trasferirsi in Francia: come fare

Siamo felici di aiutarti anche nella tua organizzazione, sappiamo infatti che le cose da ricordare sono tante e per dire ouí alla semplicità e no allo stress ti abbiamo preparato una lista delle più importanti!

Il nostro consiglio 😉: se sei un’amante della precisione tanto quanto noi, dai un occhio alla nostra pagina dedicata all’organizzazione a 360 gradi per un trasloco con i fiocchi.

✅Trasferisi in Francia con i tuoi averi

Dato che confina direttamente con l’Italia, magari starai pensando che la Francia possa essere un buon candidato per un trasloco fai-da-te.

Tieni però a mente che il trasloco in Francia in autonomia non sarà una passeggiata! Infatti, oltre alla fatica dovrai mettere in conto anche tanta pianificazione e dovrai occuparti da solo della sicurezza di tutti i tuoi averi.

Se comunque ti senti coraggioso, e vuoi intraprendere tale impresa, consulta la nostra guida per imballare al meglio i tuoi mobili.

Invece, qualora tu voglia lasciarti alle spalle tutto lo stress (da esperti ti congratuliamo: ottima scelta!), opta per una ditta specializzata per il tuo trasloco in Francia.

Scegliere di affidarti a dei traslocatori ti permetterà di rilassarti già da subito e goderti le deliziose ostriche della regione di Carnac, che fortuna!

Lo sapevi? 🤓: A proposito di fortuna, in Francia girare al contrario una baguette porta male, attento a come la trasporti!

✅Trasferirsi in Francia: documenti

Buone notizie mon amie: in quanto cittadino europeo, non avrai bisogno di alcuna documentazione speciale per traslocare in Francia.

Sarà però necessario registrarsi alla municipalità entro 90 giorni dal trasloco. Questa operazione è semplicissima, ti basterà prendere appuntamento al comune della città o paese e portare con te un documento d’identità valido e il contratto dell’abitazione.

Il nostro consiglio 😉: non dimenticarti di iscriverti all’AIRE! In questo modo sarai ufficialmente registrato come cittadino italiano all’estero e come tale potrai usufruire di tutti i diritti, quali il voto.

Naturalmente, quando traslochi in Francia dovrai anche trovare un appartamento. A questo proposito, saranno importanti i documenti che ti serviranno per compilare il tuo dossier per affittare una casa o trovare un appartamento, che consistono in:

  • Copia di un documento d’identità/passaporto
  • Prove delle ultime tre mensilità o un contratto di lavoro
  • Ultima dichiarazione dei redditi
  • Lettera firmata dal garante, figura necessaria se il tuo stipendio non risulta 3 volte superiore al costo mensile dell’affitto

Attenzione! I malintenzionati purtroppo esistono sempre… Il sito ufficiale del governo francese mette a disposizione questa pagina (in francese) per sapere quali sono i documenti che un proprietario di casa può chiedervi e quali invece non dovete fornire.

case disponibili appena ultimato un trasloco in francia

✅Trasferirsi in Francia con la famiglia

Non sei sicuro della scelta di far cambiare vita alla tua famiglia? Beh, la Francia presenta innumerevoli vantaggi sia per i nuclei familiari, che per i giovani, sotto forma di sussidi e un ottimo sistema scolastico.

Infatti, le opportunità per ottenere aiuti economici governativi sono valide anche per le famiglie che si trasferiscono in Francia non solo per i francesi.

Sono diversi i tipi di aiuti che si possono richiedere e per i quali la tua famiglia potrebbe qualificarti, informati meglio su questa pagina.

Per quanto riguarda invece l’ecole Française, ti veniamo incontro ancora una volta con una pagina sul nostro sito per scoprire come è organizzato il sistema scolastico francese.

In sunto, possiamo dirti che sì, vi sono differenze con il sistema italiano, ma questo non deve frenarti! Trasferirsi in Francia con bambini li aiuterà sin da subito a sperimentare culture diverse, e conoscere due lingue sin dall’infanzia.

✅Aprire un conto in banca

Avere un conto in banca vicino e accessibile renderà la tua vita dopo il trasloco in Francia mille volte plus facile!

Ti consigliamo infatti di aprire un conto direttamente nel paese, come? Dai un’occhiata alle banche francesi più quotate:

Come dici? Non sei un esperto del sistema fiscale francese? Non preoccuparti, gli esperti siamo noi! Se vuoi maggiori informazioni su come funzionino le tasse in Francia, e altre caratteristiche delle finanze francesi, consulta la pagina dedicata di Sirelo.

Assistenza sanitaria francese

Dopo il trasloco in Francia, dovrai sistemare la burocrazia per gli affari sanitari, ma non preoccuparti, ti assistiamo anche in questo importante passo.

È importante, per ottenere un rimborso statale ottenere una Carte Vitale (equivalente della tessera sanitaria italiana). Per averla, dovrai recarti al CPAM (Caisse Primaire Assurance Maladie) con i seguenti documenti:

  • Atto di nascita
  • Contratto di lavoro francese
  • Coordinate bancarie
  • Fotocopia di un documento d’identità

In ogni caso, il funzionamento del sistema sanitario francese prevede che il rimborso statale sia solo parziale, quindi, fidati di noi, avere un’assicurazione sanitaria sarà super conveniente per te!

Vivere en France

Ah, la vie bohème! Sono tanti gli italiani che si innamorano dello stile di vita francese, e anche tu sei pronto per dare il via al tuo sogno, ma non sai bene cosa aspettarti dopo il trasloco in Francia in quanto a prezzi e opportunità lavorative?

Trova tutte le risposte che cerchi proprio qui su Sirelo, e prima di accorgertene starai già assaporando il tuo primo croissant o passeggiando in un favoloso campo di lavanda!

Lo sapevi?🤓: I francesi consumano circa 25.000 tonnellate di lumache all’anno! Sei pronto a diventare un fan delle escargot?

Quanto costa la vita in Francia?

Via il dente, via il dolore: vivere in Francia costa di più che in Italia. Ma non preoccuparti, la maggiorazione è solo di poco più del 10%!

Per di più sarai ampiamente ripagato dalle magnifiche esperienze che sperimenterai nella tua nuova vita dopo il trasloco in Francia, dai panorami mozzafiato, alla metropoli di Parigi, ricca di cultura, arte e opportunità di lavoro!

In ogni caso, se vuoi farti già da subito un’idea delle differenze di prezzo prima di traslocare in Francia, per valutare se rompere o no il salvadanaio, eccoti una lista che mette a confronto i costi dei beni in Italia e Francia:

ProdottoPrezzo medio in ItaliaIn Francia
Cappuccino€1,34€2,64
Latte (1L)€1,13€0,95
12 Uova€2,57€2,54
Acqua (1.5L)€0,40€0,57
Bottiglia di vino (fascia media)€5€6
Pacchetto di sigarette (20)€5,20€7,50
Gasolio€1,53€1,41
Ristorante medio livello per due€50€50

Lavorare in Francia

Altre buone notizie pour toi: gli stipendi francesi, quello minimo intorno ai 1.498 € mensili e quello medio di 2.957 €, ti permetteranno senza problemi di mantenere un caldo tenore di vita.

Per di più, da cittadino europeo non avrai bisogno di alcuna documentazione particolare per cercare lavoro. Allora tirati su le maniche e non perdere un secondo! Inizia subito a cercare lavoro su queste piattaforme:

I settori in cui avrai maggiori opportunità dopo esserti trasferito in Francia e che ci sentiamo di consigliarti sono:

  • Tecnologie
  • Energie rinnovabili e sviluppo sostenibile
  • Costruzione e ristrutturazione
  • Economia digitale

vita che troverai a parigi se decidi di traslocare in Francia

Trasloco in Francia fantastique con Sirelo!

Voilà! Tutto pronto er il tuo trasloco in Francia. Voi altre informazioni? Non esitare a consultare le pagine qui sotto, e soprattutto richiedi al piú presto il tuo preventivo. In un batter d’occhio sarai sugli champs élise con una baguette sotto braccio come un vero francese!

Leggi l' esperienze di trasloco di altre persone.
Leggi tutti i blog