Trasloco in Germania

Il paese più ricco in Europa e quarto al mondo per PIL: bastano queste due caratteristiche a rendere il trasloco in Germania il desiderio della maggior parte degli italiani.

Se state programmando di trasferirvi in questa terra delle opportunità, qui di seguito troverete una serie di informazioni dettagliate che potrebbero fare al caso vostro.

Costo del trasloco in Germania

I costi nella tabella sottostante sono stime basate sul caso di un trasloco di un trilocale da cui si vuole portare in Germania tutto il contenuto eccetto qualche mobile e/o elettrodomestico ingombrante.

L’unico modo per ottenere prezzi realistici è richiedere un preventivo per un trasloco in Germania. Qui puoi trovare più informazioni su come funziona il preventivo su Sirelo.

Città di partenzaCosto del trasloco in Germania
Milano€1500-2100
Roma€2100-2900
Napoli€2300-3200
Palermo€3100-4300

Puoi trovare più informazioni sui prezzi dei traslochi internazionali e i fattori che li influenzano su questa pagina.

Se invece vuoi risparmiare sul prezzo del trasloco in Germania puoi dare un’occhiata alla nostra pagina sui traslochi economici.

Ditte di traslochi per traslochi in Germania

Traslocare in un altro stato è qualcosa che molto probabilmente non pensi di voler fare molte volte nella tua vita. Per questo motivo vorrai quasi sicuramente affidare l’operazione a delle aziende competenti.

Per aiutarti nella tua ricerca puoi consultare la classifica delle 10 migliori ditte di traslochi internazionali.

Inoltre, Sirelo vanta un archivio di circa 1200 ditte di traslochi in tutta Italia, di cui molte specializzate in traslochi internazionali! Puoi consultare il database su questa pagina, leggere le recensioni e richiedere un preventivo gratuito per confrontare fino a 5 prezzi per un trasloco in Germania.

Costo della vita in Germania

Generalmente la vita in Germania è meno costosa che in Italia, i prezzi del mercato immobiliare sono tuttavia più alti in Germania.

Il che risulta in un costo della vita complessivo superiore del 2.95% a quello dell’Italia.

Ad ogni modo, molto dipende dalle città in cui si decide di trasferirsi, ad esempio:

  • A Monaco di Baviera, il costo della vita incluso l’affitto è superiore del 5.21% rispetto al costo della vita a Milano, considerata probabilmente la città più costosa in Italia
  • Il prezzo della vita a Stoccarda, presumendo che tu viva in affitto, è del 88% più basso rispetto al costo della vita a Roma
  • Con prezzi del mercato immobiliare equiparabili, vivere a Berlino costa il 07% in meno rispetto a vivere a Venezia

Per quanto riguarda i prezzi medi nazionali, con questa tabella puoi fare un paragone a colpo d’occhio dei prezzi di alcune cose comuni:

ProdottoPrezzo medio in ItaliaIn Germania
Cappuccino€1.34€2.66
Latte (1L)€1.13€0.71
12 Uova€2.57€1.66
Acqua (1.5L)€0.40€0.32
Bottiglia di vino (fascia media)€5€4
Pacchetto di sigarette (20)€5.20€6.30
Gasolio€1.53€1.38
Ristorante medio livello per due€50€45

I dati per questo paragrafo sono forniti da Numbeo, puoi usare questo sito per confrontare il costo della vita anche tra altre città.

Lavorare in Germania

emigrare in germania

In quanto parte dell’Unione Europea, non è necessario nessun visto o permesso per trasferirsi in Germania dall’Italia e lavorarci, l’unica cosa necessaria è la registrazione presso gli uffici dell’anagrafe cittadini per soggiorni più lunghi di 3 mesi.

Attualmente secondo Eurostat, la Germania ha il secondo tasso più basso di disoccupazione in Europa, con il fenomeno al 3.4% a Settembre 2018, contro il 10.1% italiano.

Il salario minimo tedesco è di €1498 al mese nel 2018, ma secondo De Statis, l’istituto statistico tedesco, lo stipendio medio in Germania nel 2017 era di €3771.

Se gli stipendi non ti interessano perché vuoi trasferirti in Germania per avviare un’attività, il Ministero federale dell’economia e dell’energia ha creato una sezione in italiano sul sito per questo, puoi trovarla qui.

La ricerca del lavoro funziona sostanzialmente come in Italia e nel resto d’Europa, con i portali di annunci online e le agenzie per il lavoro come canali principali di ricerca, quindi ecco alcune regole d’oro per il mercato e l’ambiente del lavoro in Germania:

  1. Impara la lingua!

Conoscere la lingua ti aiuterà innanzitutto a distinguerti dagli altri candidati dall’estero, ma soprattutto ti sarà utile per la vita di tutti i giorni dentro e fuori dall’ambiente lavorativo.

  1. Prepara una buona “Bewerbung”

La candidatura in Germania è un primo criterio di selezione. Inviare un CV non è sufficiente per le aziende tedesche, deve essere preceduto da una lettera di presentazione e una copertina e deve essere seguito dai vari attestati, certificazioni e lettere di referenze.

L’insieme di questi documenti costituisce la bewerbung. Su questo sito trovi molte informazioni su come scrivere una buona bewerbung.

  1. Sii puntuale

Il ritardo di anche pochi minuti sugli orari prefissati al lavoro è considerata una mancanza di rispetto. Questo non è uno stereotipo ma una conseguenza della “cultura dell’efficienza” tipica del lavoro in Germania.

  1. Pianifica e programma

Per lo stesso motivo per cui la puntualità è importante, rispettare le scadenze è fondamentale sul lavoro. Per fare questo, nei contesti lavorativi è utile pianificare tutto in maniera molto dettagliata, e ancora più utile rispettare i tempi di ciò che si è programmato.

Potresti allenare la tua mente alla pianificazione sulla nostra guida su come organizzare un trasloco.

Trovare casa per un trasloco in Germania

Come detto poco sopra, il mercato immobiliare tedesco ha prezzi piuttosto alti, il che è dovuto, come si può intuire facilmente, da una grande domanda che incontra una scarsa offerta di sistemazioni nelle principali città tedesche.

Dunque, un po’ come quando si cerca una casa a Parigi e nelle altre principali città europee, per trovare una casa per un trasloco in Germania dovrai armarti di pazienza e documenti e prepararti a competere con molte altre persone per ogni casa.

Alcune delle cose che potrebbero esserti richieste quando visiti una casa in affitto sono:

  • Copia di un passaporto o documento d’identità
  • Copia di un contratto di lavoro
  • Copia delle ultime tre buste paga o degli ultimi tre estratti conto
    • Questo è necessario per dimostrare che sei in grado di pagare l’affitto, in caso tu non possa fornire queste informazioni, avrai bisogno di un garante e quindi delle copie dei suoi stipendi
  • Schufa Eintrag, ossia l’estratto della SCHUFA, ovvero l’organizzazione tedesca che tiene conto di eventuali debiti e definisce dunque la tua “credibilità” a livello economico. Su questa pagina puoi trovare informazioni a riguardo.

Studiare in Germania

studiare in germania

Secondo il sito Studying in Germany, 8047 studenti italiani si sono iscritti alle università tedesche nel 2017.

Questo potrebbe essere dato da molti motivi, ma viene facile pensare che i moltissimi studenti internazionali che studiano in Germania siano attratti dalle università quasi completamente gratuite e dalla possibilità di decidere la lingua del corso.

Molte università tedesche, infatti, permettono di studiare sia in tedesco, sia in inglese e sia in entrambe le lingue.

Per una spiegazione molto chiara e semplice del sistema scolastico tedesco e dei possibili percorsi di studi precedenti all’università puoi visitare questo sito.

Sistema sanitario in Germania

Fino al momento in cui registrerete la residenza in Germania, la tessera sanitaria europea dovrebbe bastare ad ottenere eventuali cure necessarie subito dopo il trasloco in Germania, ma dal momento in cui si ottiene la residenza tedesca si passa sotto il sistema sanitario tedesco, che prevede un’assicurazione sanitaria obbligatoria.

Considerato uno tra i sistemi più efficienti in Europa e al mondo, inserito nella top 10 dell’Euro Health Consumer Index del 2017 (l’Italia è al 20° posto in questo indice), il sistema sanitario tedesco presenta importanti vantaggi come:

  • Strutture e attrezzature avanzate
  • Fitta rete di ospedali e medici
  • Liste d’attesa meglio gestite
  • Costo dell’assicurazione diviso tra dipendente e datore di lavoro

Dall’altra parte, però, è considerato un sistema molto costoso e sembra che nel paese ci siano molti ospedali generici e non specializzati con un livello di assistenza non eccellente.

Per quanto riguarda l’assicurazione sanitaria obbligatoria, il sito ufficiale tedesco ha una pagina in italiano molto chiara ed intuitiva.

Preventivi per un trasloco in Germania

Puoi richiedere un preventivo per sapere quanto costa un trasloco in Germania dalla tua città. Compila il nostro modulo, compara senza impegno fino a 5 prezzi per trasferirsi in Germania, e trasloca al prezzo che tu decidi. È gratis e si fa in un minuto. Sarai contattato da aziende specializzate in traslochi internazionali entro 48 ore!