Associazioni, federazioni e gruppi di traslocatori

In questa pagina, scopriremo cosa sono, e quali tipologie di associazioni, federazioni e gruppi di traslocatori esistono. Esploreremo i vantaggi dell’affidarsi a ditte che fanno parte di associazioni nazionali ed internazionali, elencando le maggiori.

Ricevi 5 preventivi gratuiti
Inzia a risparmiare da oggi!

Premessa

L’unico scopo di questa pagina è fornire aiuto a chiunque abbia bisogno di scegliere una ditta traslochi. Sirelo è una piattaforma totalmente indipendente, e questo approfondimento è stato elaborato senza alcun interesse o accordo con le organizzazioni elencate.

Tipologie di organizzazioni

Andiamo ad analizzare anzitutto i diversi modi i diversi modi in cui le ditte di trasloco possono associarsi, analizzando le caratteristiche principali di ciascuna forma di organizzazione:

Associazioni

Si tratta nella maggior parte dei casi di enti senza scopo di lucro. Le associazioni sono costituite dai traslocatori stessi, ed hanno finalità di tutela degli imprenditori associati. Hanno spesso un ruolo importante di consulenza per tutti i membri, sia da un punto di vista di analisi di mercato, che a livello di consulenza di settore.

Federazioni

Sono delle organizzazioni che raggruppano diverse associazioni. Molto spesso, queste organizzazioni ( nazionali o internazionali) si occupano di gestire le relazioni con la pubblica amministrazione, ed i rapporti con le istituzioni. Hanno spesso un ruolo importante da un punto di vista formativo su aspetti normativi e sindacali.

Gruppi

Sono delle organizzazioni a scopo di lucro, che vengono a formarsi dall’unione di diverse aziende, che collaborano per ampliare la gamma di servizi offerti, o semplicemente per estendere la copertura geografica delle aree in cui operano.

associazioni traslocatori

Associazioni e federazioni nazionali

AITI – Associazione Imprese Traslocatori Italiani

È un’associazione Italiana con sede a Roma, fondata nel 2003. Fa parte della Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica. Fornisce agli associati servizi di aggiornamento, formazione, e consulenza sul settore traslochi. Dispone inoltre di importanti contatti ministeriali che facilitano le relazioni internazionali agli associati. Per aderire sarà necessario essere registrati alla Camera di Commercio e all’albo degli autotrasportatori. Ogni membro dovrà inoltre sottoscrivere un codice di condotta, il codice etico, e lo statuto dell’associazione.

ATP – Associazione Traslocatori Professionisti

È un’associazione che vanta attualmente più di 80 affiliati, e copre circa il 90% del territorio nazionale. Anche per ATP, uno dei requisiti fondamentali è l’iscrizione all’albo dei trasportatori di cose per conto terzi. L’associazione vanta collaborazioni non soltanto con ditte di trasloco, ma anche società che si occupano di imballaggi, logistica ed assicurazioni.

FederTraslochi

È una federazione che si occupa di fornire ai propri associati diverse forme di supporto nella gestione dell’attività da diversi punti di vista:

  • Operativo:
    Rapporti con istituzioni, contrattualistica e convenzioni
  • Supporto Amministrativo:
    Aiuti in ambito gestionale, Assistenza legale e sindacale
  • Formazione:
    Corsi di aggiornamento, e certificazioni obbligatorie.

Consulta la pagina web ufficiale della federazione per saperne di più su modalità e requisiti di affiliazione.

Associazioni e federazioni internazionali

IAM –  International Association of Movers

È una delle associazioni internazionali più famose. I membri dell’associazione si impegnano ad aderire ad un codice etico che rispetti leggi nazionali ed internazionali. Per entrare a far parte di IAM, è necessario che due membri dell’associazione presentino una raccomandazione. Maggiori informazioni sui requisiti e sulle modalità di affiliazione sono disponibili sul sito web ufficiale di IAM.

FIDI – Fédération Internationale des Déménageurs Internationaux

Si tratta di una delle più importanti federazioni internazionali. Gli oltre 200 requisiti d’ingresso richiesti da FIDI, la rendono una delle affiliazioni più difficili da ottenere ( per ulteriori informazioni puoi consultare il sito web ufficiale della FIDI) . Gli standard sono aggiornati e rivisti con frequenza, per garantire che l’organizzazione sia sempre al passo coi tempi. Inoltre, ogni membro dell’organizzazione riceve dei controlli annuali da un punto di vista finanziario, e la federazione si fa carico del servizio trasloco, se un membro dichiara bancarotta.

associazioni traslocatori-traslocatori scarico merce

Perché scegliere traslocatori federati o associati

Ci sono diverse ragioni per le quali scegliere di affidarsi ad una ditta traslochi che fa parte di associazioni o federazioni sia nazionali che internazionali:

Trasparenza e legalità delle attività

Una ditta che fa parte di associazioni o federazioni di settore sarà sicuramente registrata presso la camera di commercio. Questo aiuterà a dare garanzie di affidabilità e responsabilità.

Standard di qualità

In molti dei casi sopra citati, per entrare a far parte di queste organizzazioni è necessario soddisfare e rispettare determinati requisiti di ingresso.

Network più ampio

Una ditta che fa parte di un’organizzazione ha solitamente una rete più ampia di contatti, servizi e spesso conoscenze, che possono risultare molto utili per semplificare il processo di trasloco.

Nota:
Quanto detto fino ad ora, non implica che le ditte traslochi non affiliate o associate ad organizzazioni, non possano offrire servizi di qualità ed affidabilità! Vogliamo solamente sottolineare come, l’essere parte di un’ organizzazione di settore dia accesso ad informazioni chiave, e vantaggi competitivi.

associazioni traslocatori

Prossimi passi verso il tuo trasloco

Conoscere le organizzazioni di cui una ditta traslochi fa parte è sicuramente un buon modo per farsi un’idea prima di scegliere. Ti consigliamo inoltre di dare sempre un’occhiata anche alle recensioni degli utenti, per saperne di più su come la pensa chi ha scelto i servizi di quella ditta.