Trasloco in Irlanda

In questo articolo ti consigliamo come organizzare al meglio il tuo trasloco in Irlanda, indicandoti i prezzi di un trasloco dall’Italia all’ Irlanda, informandoti sui documenti necessari al trasferimento in Irlanda specificando le 5 cose che dovrai fare una volta arrivato in Irlanda.

Prezzo di un trasloco in Irlanda

Il costo di un trasloco in Irlanda può variare sensibilmente, in quanto dipende dal volume del tuo trasloco (calcolalo con la nostra calcolatrice per volume traslochi) e dalla distanza in km. Qui, a livello puramente indicativo, si considera il trasferimento di alcuni pacchi e mobili, di un monolocale e di un trilocale da Roma a Dublino, via terra o via mare.

Tipo di traslocoVia terraVia mare
Alcuni pacchi e mobili1800 € – 2600 €

10 – 14 giorni

1200 € – 1800 €

6 – 8 settimane

Monolocale2700 € – 3700 €

10 – 14 giorni

2500 € – 3400 €

6 – 8 settimane

Trilocale4500 € – 6100 €

4 – 6 giorni

5400 € – 7400 €

25 – 31 giorni

Leggi la nostra pagina riguardante il prezzo di traslochi internazionali se desideri avere informazioni più dettagliate. Segui inoltre i nostri 5 consigli per organizzare un trasloco internazionale al meglio.

Ottieni maggiori informazioni sui container per trasporti internazionali, utili nel trasloco in Irlanda.

Traslocare in Irlanda:

Documenti necessari

PPS Number: Se sei deciso di optare per un trasloco in Irlanda allo scopo di vivere e lavorare lì, è necessario richiedere il PPS Number. Si tratta di un numero equivalente al codice fiscale italiano necessario per poter lavorare e accedere ai servizi pubblici, ma viene rilasciato solo se è possibile dimostrare di avere un alloggio. Per poter ottenerlo, è necessario recarsi nell’ufficio di Previdenza Sociale (Social Welfare) del vostro distretto di appartenenza. Qui trovate la lista ufficiale dei vari sportelli, catalogati per contea.

trasloco in Irlanda

Trasferirsi in Irlanda:

5 cose da fare appena arrivati in Irlanda

  • Assicurazione sanitaria: il sistema sanitario pubblico in Irlanda porta il nome di HSE (Health Service Executive | Sito Esterno: hse.ie). Tuttavia, per poter usufruire gratuitamente di questo servizio, è necessario non guadagnare una cifra superiore a quella che il Governo Irlandese indica come parametro, ovvero 184 € settimanali. In caso contrario, la sanità è a pagamento. Per ulteriori informazioni, clicca qui. Una volta presa padronanza del proprio quartiere, occorre mettersi alla ricerca di un medico di famiglia o GP (General Pratictioner.) Clicca qui per vedere la mappa completa dei GP Irlandesi.
  • Titoli di studio: prima di traslocare in Irlanda, è necessario convertire i propri titoli di studio in modo che risultino appetibili nel mercato del lavoro irlandese. Si consiglia dunque di tradurre accuratamente in inglese le proprie qualifiche (o gli esami già sostenuti, nel caso si decida di lasciare un’università italiana e di proseguire gli studi in Irlanda) e recarsi nel tribunale del proprio distretto per l’autenticazione.
  • Banca: Una volta organizzato il trasloco in Irlanda, è necessario aprire un conto corrente bancario quanto prima. La procedura non è eccessivamente lunga: occorrono il PPS Number, un documento di identità ed una prova tangibile che attesti che vivete su territorio irlandese (una bolletta da voi pagata o il contratto d’affitto). Ponderate attentamente la scelta della banca, in quanto non tutte prevedono agevolazioni per stranieri. Per approfondire.
  • Tassazione: come si è detto in precedenza, in Irlanda l’imposta sul valore aggiunto è la VAT. Clicca sul seguente link per ulteriori dettagli sul sistema fiscale irlandese.
  • AIRE: Si tratta dell’anagrafe degli italiani residenti all’estero. Coloro che si stabiliscono in Francia per un periodo superiore all’anno sono obbligati ad iscriversi recandosi nel Consolato più vicino al proprio luogo di residenza. Qui potete trovare maggiori informazioni circa la documentazione da presentare.

Costo della vita: città a confronto

Il costo della vita in Irlanda è per certi aspetti più elevato rispetto che in Italia, come ad esempio nel caso di generi alimentari, alcool, sigarette e mezzi pubblici.  Vivere a Dublino è più dispendioso, mentre in centri grossi come Cork e Limerick affitti e mezzi pubblici costano in media il 10/15 % in meno rispetto alla capitale.

CittàAffitto mensile (camera singola)Costo della vita (al mese)Stipendio mensile
Dublino480 €1000 €2227 €
Cork370 €940 €1400 €
Limerick300 €600 €1250 €

Chiedi un preventivo gratis

Chiedi un preventivo e confronta le varie offerte proposte dal nostro servizio. Porterà via solo un minuto o due del tuo tempo ed in tempi celeri riceverai fino a 5 preventivi da parte di ditte che operano nell’ambito del trasloco internazionale. Segui i nostri consigli sulle cose importanti da considerare quando si richiede un preventivo.