Trasloco a Barcellona

Stai pianificando un trasloco a Barcellona? Noi di Sirelo ti forniamo in questo articolo informazioni riguardanti il prezzo del tuo trasloco, ti diamo consigli utili sulla ricerca di una casa a Barcellona, sui prezzi mensili di un appartamento e sui migliori quartieri in cui vivere a Barcellona. Inoltre puoi trovare informazioni sui trasporti in città e sul costo della vita a Barcellona e puoi ottenere fino a 5 preventivi su un trasloco a Barcellona. Puoi trovare ulteriori informazioni sulla nostra pagina riguardante il trasloco in Spagna

Prezzo di un trasloco a Barcellona

Il costo di un trasloco a Barcellona può variare sensibilmente, in quanto bisogna considerare tutti i possibili fattori che incidono nel prezzo, come ad esempio il volume del tuo trasloco. Qui, a livello puramente indicativo, si considera il trasferimento di alcuni pacchi e mobili, di un monolocale e di un trilocale da Roma a Barcellona. Leggi la nostra pagina riguardante il prezzo di traslochi internazionali se desideri avere informazioni più dettagliate sul trasloco a Barcellona. 

Tipo di traslocoVia terraVia mare
Alcuni pacchi e mobili1100 € – 1700 €

9 – 11 giorni

1100 € – 1700 €

6 – 8 settimane

Monolocale1700 € – 2400 €

9 – 11 giorni

2200 € – 3100 €

6 – 8 settimane

Trilocale2800 € – 3800 €

2 – 4 giorni

4800 € – 6600 €

25 – 31 giorni

Cercare casa a Barcellona

Prezzi di un appartamento a Barcellona

I prezzi degli affitti sono in generale piuttosto ragionevoli, più elevati man mano che ci si avvicina al centro. Tenete presente che le cifre qui sotto riportate sono puramente indicative, e che questi costi possono variare considerevolmente a seconda del tipo di appartamento, della zona o delle vostre personali esigenze.

Tipo di appartamentoZonaPrezzo mensile
Appartamento 2 camereCentro1500 €
Appartamento 3 camereCentro3000 €
Appartamento 2 camerePeriferia1100 €
Appartamento 3 camerePeriferia 1800 €

I quartieri migliori

Stai cercando casa a Barcellona? Per una buona scelta è necessario conoscere a grandi linee i quartieri e le loro caratteristiche. Qui di seguito trovate un elenco dei quartieri più noti della città:

  • Barceloneta: situata vicino al mare, è una delle zone turistiche più popolari. E’ fornitissima di bar e ristoranti a prezzi contenuti. Il costo degli affitti non è molto elevato, ma sicuramente non è uno dei quartieri più economici.
  • Quartiere Gotico e Raval: è il centro della movida notturna di Barcellona, ricco di locali e ristoranti attivi a qualsiasi ora del giorno e della notte. E’ un quartiere prevalentemente popolato dai giovani, anche per via degli affitti a basso costo.
  • Gracia: è il quartiere più vivace dal punto di vista artistico e culturale. Qui i prezzi di ristoranti, bar e di affitti sono in costante aumento, ma sono ancora affrontabili.
  • Eixample: si tratta di uno dei migliori quartieri residenziali della città, in quanto è ampio, organizzato e sicuro, ben collegato al centro e fornito di una vasta gamma di servizi. Gli alloggi sono spaziosi e a dei prezzi accessibili sia da studenti che da famiglie.
  • Poblenou: è un’altra area residenziale i cui prezzi dell’alloggio non differiscono più di tanto rispetto al quartiere di Eixample. Oltretutto, come il Barcelloneta, non dista più di tanto dalle spiagge. Questo quartiere è considerato un distretto specializzato nel settore online: vi sono infatti numerose aziende che operano nell’ambito dell’imprenditoria internet, così come molte start up che si stabiliscono nell’area per usufruire di questo servizio.
  • Hospitalet de Llobregat e Sant Andreu: sono zone un po’ periferiche che distano dal centro tra i 30 e i 45 minuti, ma sono in assoluto tra le aree più economiche della città per quanto riguarda l’affitto.

Dove trovare casa a Barcellona

Trovare casa a Barcellona può essere difficili. Tra i più attendibili siti web in cui cercarla, vi segnaliamo:

Per ulteriori suggerimenti che vi possano aiutare nella vostra ricerca, consultate il seguente link.

Tenete presente inoltre che, per potervi assicurare l’affitto di un’abitazione, il proprietario può richiedere di presentare una serie di documenti che attestino non solo la vostra affidabilità ma anche che siete effettivamente in grado di sostenere le spese dell’affitto. La documentazione che siete assolutamente tenuti a presentare è la seguente:

  • Documento di identità valido.
  • Il NIE (leggi che cos’è sulla nostra pagina Trasloco in Spagna).
  • La copia del vostro contratto di lavoro o del conto corrente bancario con saldo sufficiente. In alternativa, presentate un qualsiasi documento che provi che il vostro soggiorno sia superiore ai 3 mesi.

trasloco a Barcellona

Trasporti a Barcellona

La città di Barcellona vanta uno dei migliori servizi di trasporto di tutta Europa e collega molto bene tutte le zone della città, da Nord a Sud. Il sistema di trasporti di Barcellona prevede numerose forme di abbonamento di breve e lunga durata che permettono di viaggiare in maniera più semplice, veloce ed economica. Qui di seguito trovate una breve lista delle modalità di viaggio più popolari sui mezzi pubblici di Barcellona:

  • Hola BCN Card: si tratta di una tessera ricaricabile che permette di viaggiare su tutti i mezzi pubblici della città e a prezzi modici. Si ritira facilmente in aeroporto o in piazza Catalunya, ed ha il pregio di risparmiarvi la coda alle macchinette per l’acquisto del biglietto giornaliero. Esistono quattro tipi di tessere, diverse a seconda della loro validità nel tempo: quella di 48 h, la tessera di 72 h, quella di 96 h ed infine la Hola BCN di 120 h. Nel seguente link trovate tutto quello che c’è da sapere se siete alla ricerca di ulteriori delucidazioni.
  • Barcellona Card: si tratta di una carta dei trasporti che permette l’accesso gratuito a tutti i mezzi pubblici e la sua durata va dai due ai cinque giorni, esattamente come nel caso della Hola BCN Card. La differenza con quest’ultima consiste nel fatto che la Barcellona Card prevede anche sconti/biglietti gratuiti per le attrazioni turistiche, quindi è decisamente l’ideale per chi intenda visitare monumenti e musei.
  • Travelcard giornaliera: si tratta di un biglietto di validità giornaliera il cui prezzo varia a seconda delle zone che il biglietto include. La città è infatti divisa in 6 zone, e sono previsti biglietti giornalieri validi solo per la zona 1, quello che copre la zona 1 e 2, e così via. Il prezzo aumenta man mano che le zone coperte aumentano.
  • Travelcard mensile: funziona secondo le stesse modalità della travelcard giornaliera, con la differenza che si tratta di un abbonamento con validità mensile.

Leggi questa pagina per ulteriori approfondimenti circa il funzionamento delle Travelcard.

Costo della vita a Barcellona

Barcellona ha in comune con Milano l’alto afflusso di giovani studenti universitari e la vivacità culturale ed intellettuale. Tuttavia, differiscono sensibilmente nel costo della vita: infatti, a Barcellona i generi alimentari (con la sola eccezione del caffè) così come i beni voluttuari hanno un costo inferiore. Qui alcuni esempi:

ProdottoMilanoBarcellona
Caffè1,20 €2 €
Pane1,36 €0,99 €
Vino7,00 €5,00 €
Ristorante medio30 €20 €
Ristorante medio-alto55 €45 €

Chiedi un preventivo gratis

Che cosa aspetti? Chiedi un preventivo e confronta le varie offerte proposte dal nostro servizio. Porterà via solo un minuto o due del tuo tempo ed in tempi celeri riceverai fino a 5 preventivi da parte di ditte che operano nell’ambito del trasloco internazionale.